La mia vita si è sinora divisa in due parti: nella prima, dal 2000 al 2005, ho preso una laurea in Lingue e Letterature Straniere e mi sono quindi dedicato agli studi umanistici. Dal 2005 in poi ho intrapreso la carriera informatica e sono diventato uno sviluppatore Web.

About

In apparenza queste due parti non hanno nulla in comune. In realtà la conoscenza dell’inglese e del tedesco mi ha permesso di leggere direttamente la documentazione ufficiale e i manuali di riferimento senza intermediari. Questo aspetto ha notevolmente accelerato il mio percorso di apprendimento.

Sostanzialmente si è trattato di un passo indietro rispetto al precedente, nel senso che una macchina, per quanto intelligente possa sembrare agli occhi di chi l’ha programmata, non ha nulla di paragonabile alla complessità dell’esperienza di vita di un essere umano.

Penso che un giorno l’intelligenza artificiale sarà una realtà, ma resterà comunque un prodotto di laboratorio, più simile ad un utensile evoluto che ad un essere umano.

E nel 2009, 2014 e 2017 sono nati nel frattempo i miei nipoti, ossia Matilde, Federico e Ludovica, rispettivamente.

Sicuramente la cosa migliore accaduta dal 2000 ad oggi.